sabato 17 maggio 2014

Moriva oggi Sandro Botticelli

Moriva oggi Sandro Botticelli, pittore.
Analizziamo una delle sue opere più famose, la Nascita di Venere.
La dea dell'amore e della bellezza è rappresentata mentre emerge dalla spuma del mare, sopra una conchiglia. Questa è una licenza artistica, visto che il mito originale voleva che Venere fosse nata dal membro del Cielo, evirato dal figlio Crono, a contatto con il mare. Botticelli però non poteva certo rappresentare la dea mentre faceva surf su di un cazzo gigante, quindi va benissimo l'escamotage. Questo quadro però, nonostante sia mitologicamente poco accurato, ci insegna una grande lezione.
Venere è dipinta con il collo un po' troppo lungo. Se osserviamo bene notiamo che ha anche una spalla più alta dell'altra. Per non parlare poi della pancetta da mangiatrice di carbonara.
Eppure è bellissima.
Botticelli ci mostra quindi come si può essere bellissimi anche con qualche imperfezione.
Cordialità,
Il Triste Mietitore